Paradossale a Palermo: vaccino Covid, assembramenti a Villa Ginestre

Paradossale a #Palermo: in attesa per il vaccino anti #Covid, anziani “ammassati” e assembramenti a Villa #Ginestre

Manca una organizzazione efficiente, ma la cosa ancor più grave è che avviene proprio in concomitanza di un evento antiCovid per eccellenza: quello del vaccino.

Si sono registrate code di persone e assembramenti con carabinieri, operatori sanitari, psicologi e gli ultraottantenni in attesa di essere vaccinati, a villa delle Ginestre a Palermo.

“Non c’è nessun filtro. Gli anziani sono costretti a stare in piedi attendendo il loro turno. Siamo tutti ammassati. Possibile – dicono alcuni sanitari, come riportano le agenzie di stampa – che non si riesca ad organizzare un servizio migliore? Possibile che non ci sia un altro modo per gestire la vaccinazione di massa?”.

Sembra tutto surreale. Serve il distanziamento e poi ci troviamo tutti qui ammassati in attesa del nostro turno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie