Libri: Poggioreale in bianco e nero nelle foto di Giuffrida

Con scatti ha vinto concorso fotografico Girodivite/ZeroBook

(ANSA) – PALERMO, 23 FEB – “Perduti luoghi ritrovati” è il libro fotografico, pubblicato in occasione della ricorrenza dell’anniversario del terremoto del Belice (la notte tra il 14 e il 15 gennaio 1968) di Roberta Giuffrida che ritrae con le sue foto in bianco e nero il paese fantasma di Poggioreale abbandonato ma rimasto in gran parte in piedi dove il tempo si è fermato. Con le fotografie di questo libro Roberta Giuffrida ha vinto il primo premio del concorso “Un luogo per ZeroBook” indetto da Girodivite/ZeroBook nel 2019, presieduto da Armando Rotoletti. Il concorso annuale promuove la fotografia di luoghi e aspetti del paesaggio umano abbandonati e su cui si punta l’obiettivo per una maggiore attenzione e cura, e per un recupero nella memoria collettiva. (ANSA).
   

(fonte Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie